C.R.E.D. Centro Risorse Educative e Didattiche



Albo Zonale degli Educatori della Valdera

La Giunta Regionale Toscana ha approvato le Linee guida per la programmazione e progettazione integrata territoriale - a.e. 2021/2022 e le ripartizioni dei fondi tra le Zone Educative per la realizzazione dei PEZ.

La Conferenza educativa della Valdera ha approvato la Programmazione integrata zonale anno scolastico 2021/2022, la ripartizione dei fondi regionali per la realizzazione dei Progetti Educativi Zonali (PEZ) Infanzia e Età scolare; nel PEZ Infanzia è stata approvata l′azione "Promuovere iniziative di formazione progettate dal Coordinamento Zonale finalizzata all′aggiornamento di un Albo Zonale degli Educatori" e l′Esecutivo di Settore politiche educative e scolastiche ha concordato di affidare l′attivazione dell′intervento al CRED Valdera.

Il Coordinamento pedagogico zonale della Valdera si è reso disponibile ad utilizzare sia docenti esterni che le proprie risorse interne per realizzare un percorso formativo specifico, al fine di aggiornare l′Albo Zonale degli Educatori della Valdera per prestazioni all′infanzia di tipo privato, integrativo ai servizi nido, i cui contenuti fossero coerenti con l′idea di bambino promossa e sostenuta in tutti gli interventi per l′infanzia in Valdera. A tale Albo, si accede tramite una formazione specifica della durata di 20 ore, che riprende i punti cardini del Progetto Pedagogico redatto dal Coordinamento Pedagogico della Zona Valdera.

Dall′Anno Educativo 2017/2018 l′iscrizione all′Albo ha durata biennale e deve essere rinnovata a seguito di apposito avviso pubblico emanato dall′Unione Valdera nel mese di luglio. Il rinnovo avviene tramite richiesta scritta di conferma e può essere garantito solo se viene dichiarata e accertata la partecipazione ad almeno 10 ore di formazione annuale organizzata dal CRED Valdera, svolta entro il mese di giugno di ciascun anno educativo.

All′Albo, che viene aggiornato ogni tre anni, potranno attingere le famiglie, gli Istituti Scolastici, i gestori dei servizi educativi ed altri soggetti pubblici e privati.

Per l′aggiornamento dell′Albo, valido per il triennio 2021-2024, sono state organizzate un ciclo di incontri, tenuti da esperti qualificati.

Il percorso sarà permeato da una riflessione pedagogica articolata e complessa, a partire dall′idea di bambino e di servizi dedicati all′interno di una traccia riconoscibile di "modello toscano", quale uno dei più attenti nella costruzione di una non scontata cultura per e dell′infanzia

Argomenti e tempi:

8 novembre 2021 - “Relazione ed empatia tra educatori e genitori” - Giuntoli

22 novembre 2021 - “Le regole che sostengono la progettazione 0-6” - Braccini 

13 dicembre 2021 - “Progetto Pedagogico, Progetto Educativo e Carta dei Servizi” - Baldini

6 dicembre 2021 -"Nel ruolo dell’educatore familiare: l’espressività corporea e la lettura ad alta voce” - Rubes

17 gennaio 2022 - “Il ruolo delle arti nella cura e nel gioco” - Frasca

17 febbraio 2022 -“Strategie per promuovere la relazione con i bambini BES” - Biagioni

7 marzo 2022 - “Norme di Primo Soccorso pediatrico” - Nieri

16 marzo 2022 - “Le autonomie pratiche nei bambini” - Giuntoli

Gli incontri formativi si svolgeranno in orario dalle 17.00 alle 19.30, presso la sede del′Unione Valdera, Via Brigate Partigiane n.4.




Aggiornato al 21/10/2021

Ente gestore del CRED Valdera per il triennio 2011/2013, in convenzione con l'Unione dei Comuni della Valdera:
Associazione "Crescere Insieme" ONLUS
Sede Legale: Via Collodi, 20 - 56025 loc. La Rotta - Pontedera (PI) - C.F 01286950504
credvaldera@unione.valdera.pi.it - 0587 299507